Mercedes Benz è da sempre molto attiva nello sviluppo di soluzioni all’avanguardia che sappiano soddisfare le principali necessità dei clienti impegnati nel settore dell’autotrasporto. In particolare, nel segmento gestione delle flotte: la casa tedesca, infatti, ha presentato 2 grandi novità per il Fleetboard. Da oggi, infatti, tutti i clienti e i partner del gruppo teutonico potranno utilizzare il portale Fleetboard Developer per caricare le proprie app sul Fleetboard Store. In questo modo sarà possibile condividere le evoluzioni tecnologiche con un gran numero di utenti in tutto il mondo. Un’azione virtuosa per aiutare gli altri operatori del settore e creare così una community all’avanguardia che sappia migliorare i metodi di lavoro quotidiani. E non è tutto: con l’obiettivo di rendere lo sviluppo dell’app il più semplice possibile, Mercedes ha messo a disposizione il Fleetboard con un pacchetto all inclusive, contenente informazioni sulla creazione di app e un kit di sviluppo software. Scopriamo di più.

Fleetboard Store, un mondo da scoprire

Con le attuali evoluzioni, il Fleetboard Store offre agli sviluppatori l’opportunità di integrare i dati in diretta da un’interfaccia nel camion. Attraverso un sistema di monitoraggio, quindi, viene stabilito se l’applicazione è in grado di soddisfare gli standard in termini di qualità, sicurezza e conformità. In particolare, è fondamentale verificare che l’upgrade tecnologico non vada a distrarre il conducente durante la guida. Superati i controlli, e dopo aver impostato le opzioni di disponibilità ed il prezzo, l’applicazione può essere rilasciata nel Fleetboard Store.

Fleetboard nxtload, un’altra grande novità in casa Mercedes

Il secondo regalo da parte della casa di produzione tedesca riguarda invece il Fleetboard nxtload, l’innovativo motore di ricerca per il carico e per le prenotazioni di trasporto che, in una sola interfaccia, interconnette tra loro le varie borse. Il nxtload, infatti, si arricchisce di Saloodo!, una nuovissima piattaforma di trasporto merci in grado di offrire soluzioni digitali per il settore logistico. In questo modo gli ordini di trasporto di Saloodo!, Trans.eu e Teleroute possono essere cercati e prenotati attraverso un unico entry point, il nxtload appunto. Con i nuovi aggiornamenti, inoltre, il sito web firmato Mercedes può essere utilizzato da tutti gli spedizionieri che ne fanno richiesta: è molto importante ricordare che per il primo periodo, la licenza di nxtload è offerta gratuitamente. La nuova versione di nxtload, in regime di test pilota, durerà fino alla fine dell’anno. Il via ufficiale per il motore di metaricerca è previsto per gennaio 2018.

CNA Fita a Cesena per innaugurare la giornata della sicurezza sulle strade
Previous post

Sicurezza e riduzione degli incidenti: Cesena elogia il settore

Truck & Bus: un grande successo per la sicurezza stradale
Next post

Truck & Bus: un grande successo per la sicurezza stradale

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *