La vita del camionista è molto stressante e lo stress può riguardare sia la mente che il corpo. Passare ore e ore sul camion è un’attività estremamente stancante che non permette di curare il proprio corpo. In questo articolo parleremo quindi dei migliori esercizi per camionisti da effettuare con periodicità per mantenersi attivi e in forma.

Questi esercizi possono essere di grande aiuto per ridurre, o addirittura eliminare, le malattie professionali che colpiscono questa categoria. Infatti nella maggior parte dei casi i camionisti soffrono di mal di schiena, pressione arteriosa alta, obesità e disturbi cardiaci.

I migliori esercizi per camionisti

Per prima cosa bisogna rendere la cabina del camion un posto confortevole e salutare. Il posto di lavoro deve garantire il massimo comfort e, in tale ottica, la cabina del camion rappresenta per l’appunto il posto di lavoro. Già questo piccolo accorgimento aiuta a ridurre lo stress.

Passare molte ore sul camion porta a mangiare tanto e a muoversi poco e questo ha come prima conseguenza l’aumento del peso. Per ridurre questo pericolo è consigliabile misurare le porzioni di cibo e seguire una dieta sana. Questi accorgimenti possono aiutare a ridurre i problemi cardiaci e la pressione alta.

Gli esercizi per camionisti più importanti sono quelli posturali che, uniti al controllo del peso, aiutano a combattere il mal di schiena. Tale malanno può interessare anche il collo e rappresenta uno dei fastidi più presenti tra i camionisti.

Di seguito indichiamo alcuni degli esercizi per camionisti che possono essere svolti ogni giorno al volante:

  • mettere le mani sul volante alle ore 4-8. Bisogna spingere con forza le mani al volante e poi con movimenti lenti piegare la testa a destra e sinistra. Lo stesso esercizio può essere fatto anche rimanendo fermi in posizione per pochi istanti. In ultimo, abbassare e piegare la testa all’indietro.
  • mani sul volante alle ore 11-1. Una volta raggiunta questa posizione bisogna far rilassare la schiena e poi avvicinare e allontanare lentamente le scapole, un esercizio da ripetere più volte.

Esercizi con le palline da tennis

Oltre a questi esercizi ce ne sono altri che possono essere eseguiti direttamente nelle cuccette utilizzando semplicemente delle palline da tennis. Ecco di seguito come eseguirli:

  • distendersi in posizione supina su due palline collocate nella zona al di sopra del fondo schiena, poi portare le gambe al petto piegando le ginocchia ogni minuto. L’esercizio va ripetuto ad intervalli di un minuto.
  • mettere le due palline da tennis ai lati della colonna vertebrale, poi distendersi a pancia in su per un minuto. Dopo bisogna mettere la mano sinistra sulla spalla destra e viceversa, mantenendo la posizione per un minuto.

Effettuati tutti i giorni, questi esercizi specifici per i camionisti ridurranno di molto il fastidioso dolore al collo e alla schiena che affligge chi guida il camion. Inoltre avere una seduta comoda e una cabina silenziosa aiuta a ridurre lo stress e a prevenire la sordità. Infine, va ricordato che oltre a questi esercizi bisogna effettuare dei controlli regolari che aiutano a prevenire eventuali malattie molto più serie.

Riduzione consumi con l'innovazione tecnologica
Articolo precedente

Cos'è l’hypermiling e quali sono i vantaggi per ridurre il consumo di carburante

normativa sulla formazione per il tachigrafo digitale
Articolo successivo

Manomissione del tachigrafo sui camion: cosa si rischia?

Nessun commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *